1. Home
  2. /
  3. Articoli Divulgativi
  4. /
  5. 12 proprietà dell’Olio...

L’olio forse più apprezzato dai massaggiatori ma anche dalle persone comuni è l’olio di Argan, che si estrae dai semi di una pianta che cresce naturalmente nel sud del Marocco e che gli dà il nome con cui è conosciuto in cosmetica: olio marocchino. In particolare l’olio di Argan è apprezzato per le proprietà nutritive e cosmetiche.

Un frutto dalle molteplici proprietà, che nel 1998 ha portato al riconoscimento delle foreste di Argan come patrimonio protetto dall’UNESCO.

I benefici dell’olio di Argan nella storia

Pur molto utilizzato in Marocco, l’olio di Argan si è recentemente diffuso in tutto il mondo e sempre più persone ne riconoscono i benefici nel caso di infezioni della pelle, punture di insetto e irritazioni. Oggi viene comunemente utilizzato da uomini e donne che vogliono una pelle sana e luminosa e capelli splendenti.

Una delle cause per cui l’olio di Argan è terapeutico è la grossa presenza delle vitamine A ed E unite agli antiossidanti, agli acidi grassi Omega 6 e all’acido linoleico. Studi e ricerche hanno poi dimostrato come l’applicazione costante di olio di Argan sulla pelle riduca le infiammazioni e rallenti l’invecchiamento cutaneo. La presenza della Vitamina E fa sì che, se applicato, esternamente l’olio di Argan svolga un ruolo fondamentale nella salute di pelle e capelli ed è questo il motivo per cui sempre più industrie cosmetiche lo includano nei loro programmi anti-età e nei prodotti e creme per la cura di pelle e capelli.

La buona notizia è che per godere dei benefici dell’olio di Argan non devi spendere una fortuna, come spesso accade quando si parla di trattamenti di bellezza e basta una goccia per ottenere l’effetto desiderato, mescolando l’olio al tuo abituale trattamento di bellezza quotidiano. Acquista oggi stesso l’olio di Argan nel nostro shop!

I 12 Benefici principali dell’olio di Argan

I 12 Benefici principali dell’olio di Argan

Hai deciso di acquistare l’olio di Argan ma non sai come introdurlo nel tuo regime di bellezza quotidiano?

Ecco alcuni consigli per te.

  1. Idratante notturno: l’olio di Argan si assorbe velocemente e non lascia residui per cui è perfetto utilizzarlo dopo la pulizia del viso applicando una goccia alla normale crema idratante e massaggiando in modo circolare la faccia e il collo.Nei mesi invernali potresti avere bisogno di una quantità più consistente di olio di Argan, un prodotto delicato e sicuro anche per il contorno occhi. La vitamina A e la vitamina E aiuteranno a ridurre le righe di questa parte del viso particolarmente delicata.
  1. Tonico per la pelle: mantenere una pelle tonica è l’obiettivo della routine di bellezza quotidiana di chiunque e per un risultato ottimale puoi aggiungere 2-4 gocce al tuo tonico o ancora meglio realizzare da zero, un tonico completamente naturale a casa tua.
  1. Esfoliante: realizzare da soli un buon prodotto esfoliante in casa non è difficile e sicuramente meno costoso rispetto ai prodotti normalmente in commercio. Per vedere la potenza dell’olio di Argan come esfoliante basta mescolare un po’ di zucchero di canna con qualche goccia di olio di Argan sul palmo della mano e massaggiare la faccia per due – quattro minuti con particolare attenzione alle aree più grasse. La regolare esfoliazione permette di eliminare le cellule morte e appianare le rughe, donando spesso un aspetto più sano e luminoso alla pelle. Grazie all’aggiunta dello zucchero di canna l’olio di Argan si assorbe più velocemente. Questa esfoliante è ideale anche per piedi e gomiti.
  2. Cura per l’acne: un’importante novità per la cura dell’acne è che l’olio di Argan riduce rapidamente l’untuosità della pelle soprattutto quando l’acne compare tra i 30 e i 40 anni ed è  più difficile da trattare. Le creme chimiche sono molto costose e rischiano di peggiorare la situazione, mente l’acido linoleico contenuto nell’olio di Argan aiuta a ridurre l’infiammazione causata dall’acne e riparare le cellule della pelle.  Per le pelli più resistenti si possono aggiungere alcune gocce di tea tree oil che è ricco di antiossidanti e ha proprietà antibatteriche, antivirali e antifungine ma aiuta anche a ridurre l’infiammazione causata dall’acne.
  3. Contro le smagliature: tra i benefici offerti dall’olio di Argan c’è la capacità di prevenire le smagliature, migliorando l’elasticità della pelle. Basta spalmare 2-3 gocce di olio su stomaco, fianchi e cosce o generalmente su tutte le aree interessate dal problema. La vitamina A e la vitamina E contenute nell’olio di Argan aiuteranno a ringiovanire la pelle eliminando o riducendo notevolmente le smagliature. Per un’azione più intensa consigliamo anche in questo caso di mescolare olio di Argan e zucchero di canna e trattare le zone prima del bagno o prima di vestirsi.
  4. Ferire da rasoio: l’olio di Argan è adatto anche per gli uomini, che possono rendere la pelle più morbida dopo la rasatura o per le donne che devono nutrire la pelle dopo la depilazione. Basta scaldare 2 gocce di olio tra le mani e massaggiare delicatamente nell’area interessata.
  5. Idratante corpo: l’olio di Argan è adatto a idratare la pelle non solo del viso, ma di tutto il corpo come tutti gli idratanti naturali – un altro prodotto è l’olio di cocco. Una soluzione ideale per chi è allergico alle componenti chimiche presenti nei prodotti comunemente in commercio. In caso di zone particolarmente secche come gomiti, ginocchia o altre aree basta massaggiare con maggiore insistenza.
  6. Condizionatore per capelli: se l’olio di Argan è fantastico per la pelle, lo stesso vale per i capelli. Il fatto di essere un olio non grasso lo rende il perfetto condizionatore per realizzare l’acconciatura preferita e assicurarsi una lunga tenuta. Inoltre proteggerà i capelli da secchezza, liscia i ricci e protegge dal calore del phon. Recenti ricerche indicano che l’olio di Argan favorisce la crescita dei capelli e ne migliora lo spessore e le condizioni generali solo con l’applicazione di 1 -3 gocce a seconda del tipo di capello. Se avanzassero gocce nelle mani distribuitele su faccia, collo o mani.
  7. Trattamento profondo per la notte: se i capelli sono davvero secchi una volta alla settimana trattateli con olio di Argan. Basta scaldare 4-10 gocce sul palmo delle mani e massaggiare sul cuoio capelluto. A questo punto indossare una cuffia che permetterà all’olio di penetrare e proteggerà il cuscino da eventuali macchie. Al mattino poi lavate i capelli. In caso di forfora o cute secca ripetete il trattamento per 2 volte alla settimana o al bisogno.
  8. Balsamo per le labbra: non solo pelle e capelli, l’olio di Argan è anche un fantastico balsamo per le labbra. Bastano 1-2 gocce per risultati eccezionali, che miglioreranno idratazione e morbidezza delle labbra soprattutto nei mesi invernali.
  9. Trattamento per unghie e cuticole: adesso parliamo di unghie. L’olio di Argan non essendo grasso è il trattamento ideale per la pulizia e il mantenimento di unghie sane, oltre al trattamento delle cuticole. Basta versare una goccia direttamente sull’unghia e lasciare agire. Lavate, sciacquate e applicate lo smalto desiderato.
  10. Trattamento piedi: l’olio di Argan è ideale anche per i piedi secchi e ne sono sufficienti 2 gocce per restituire anche a questa parte del corpo l’attenzione che merita. A seconda della secchezza della pelle potrebbero servire più gocce per idratare l’area. Coprite quindi i piedi con dei calzini per permettere all’olio di agire in profondità almeno per 20 minuti e preferibilmente di notte. Usate poi un panno caldo per rimuovere i residui di olio dai palmi dei piedi.

L’acquisto e la conservazione dell’olio di Argan

Come abbiamo visto l’olio di Argan è l’alleato ideale per la bellezza di pelle, capelli e unghie di uomini e donne e oggi va introdotto sicuramente nella routine quotidiana di ogni persona che voglia un aspetto sano. Per ottenere i massimi benefici, l’olio di Argan va applicato quotidianamente e i risultati non si faranno attendere. Fondamentale è però acquistare olio di Argan di alta qualità, magari puro al 100% e spremuto a freddo come quello che trovi nel nostro shop. Certamente non sprecherai nemmeno un euro e sarai sicuro dei risultati. Per quanto riguarda, invece, la conservazione il prodotto non va esposto alla luce solare e va sigillato bene consumando il contenuto entro 6 mesi dall’apertura per mantenere intatte proprietà e caratteristiche.

Olio di Argan per il massaggiatore professionista

L’olio di Argan è sempre più spesso utilizzato dai massaggiatori in quanto non unge e alla fine del trattamento è completamente assorbito e non esiste quindi il rischio di uscire dal centro massaggi con la sensazione di un olio appiccicoso addosso o ancora peggio di rovinare i vestiti. L’Argan, come abbiamo visto, ha innumerevoli qualità terapeutiche che ne hanno accresciuto in breve tempo la fama: si tratta infatti di un olio naturale e versatile che per i massaggiatori professionisti ha acquisito in breve tempo il titolo di “re degli oli da massaggio”. E’ talmente versatile che non si utilizza solo per il massaggio del viso, delle mani e del corpo: oggi si utilizza in vari trattamenti di spa e centri benessere. Ecco alcune proprietà che ne rendono ideale l’utilizzo per i massaggi professionali, oltre al fatto già citato di non ungere la pelle.

  1. Azione idratante: l’olio di Argan e il movimento del massaggio donano alla pelle un aspetto sano che si mantiene nel tempo, oltre a regalare una sensazione di morbidezza e relax.
  2. Ossa e articolazioni: il massaggio con olio di Argan porta immediato sollievo alle articolazioni, diminuendo i dolori da vecchiaia o da traumi e rilassando la spina dorsale. E’ però necessaria l’esperienza di un massaggiatore professionista.
  3. Muscoli e tendini: il prodotto è un balsamo per i muscoli affaticati e i tendini induriti, unito alla azione rilassante del massaggio dà vigore alle aree trattate eliminando ogni segno di stanchezza.

Il consiglio è quello di rivolgersi a un massaggiatore professionista per ottenere i massimi benefici da un massaggio a base di olio del Marocco. Il consiglio è utilizzare una kessa per eliminare le cellule morte e le tossine prima del massaggio e cominciare da un pre-massaggio per riattivare la circolazione. La kessa è ideale se utilizzata una volta alla settimana, anche quando non è in programma un massaggio all’olio di Argan. Il massaggiatore verserà quindi un po’ di prodotto sul palmo della mano e con movimenti circolari lo scalderà prima di distribuirlo con ampi movimenti sul corpo del ricevente. Al termine la sensazione di benessere sarà immensa e la pelle apparirà subito più sana e luminosa. I massaggi a base di Argan sono adatti a ogni pelle e individuo: uomini, donne, giovani e anziani.  In particolare l’olio di Argan è utilizzato particolarmente per massaggi nutrienti, rinvigorenti ed energizzanti, ma potete chiedere l’utilizzo dell’olio di Argan  per ogni tipologia di massaggio. In particolare il massaggio ayurvedico fa ampio utilizzo dell’olio di Argan in quanto il suo obiettivo è il nutrimento profondo dei tessuti che vengono ripuliti dalle tossine, idratati e nutriti dall’olio nel processo chiamato dathu.

Il massaggio di schiena e spalle

Tra le zone interessate dal massaggio con olio di Argan troviamo le spalle e la schiena, in particolare il solco che la caratterizza che beneficia dell’olio specie se caldo e la zona che va dalle scapole ai fianchi. Se si soffre di pelle secca l’olio di Argan avrà un effetto reidratante dai molti effetti positivi. Anche le spalle otterranno beneficio dal massaggio con olio di Argan, che allevierà lo stress continuo a cui sono sottoposte. Basti pensare alla postura adottata in ufficio che rende necessario regalare anche a questa parte del corpo il relax che merita, magari con un massaggio all’olio di Argan.

Prezzo dell’olio di Argan

L’olio di Argan puro è disponibile sullo shop DIABASI al prezzo di 14,90 euro (il prezzo può aumentare o subire variazioni). L’olio di Argan è ottenuto dalla ARGANIA Spinosa tramite spremitura a freddo permettendo di ottenere un prodotto purissimo di alta qualità anche nutrizionale (acidi grassi Omega 3, Omega 6, Vitamina E, Squalene). Tradizionalmente l’olio si utilizza anche sulla pelle che si mantiene morbida ed elastica.  Ricordiamo che l’olio di Argan da noi venduto è privo di OGM, allergeni e glutine.

 

NB: gli articoli contenuti in questa sezione hanno puro scopo divulgativo/informativo e non intendono sostituire il parere del medico. I contenuti di cui sopra pertanto non sostituiscono le pagine ufficiali dei corsi e dei prodotti, dove, invece, sono presenti informazioni aggiornate e dettagliate