1. Home
  2. /
  3. Blog
  4. /
  5. Dolori
  6. /
  7. Strappo muscolare: cos’è’,...

Cos’è

Lo strappo muscolare rappresenta per il muscolo la lesione più grave, la quale provoca la rottura di diverse fibre del muscolo stesso. Normalmente questo tipo di lesione si verifica a causa di un eccessivo sovraccarico di lavoro sul muscolo, è molto frequente nell’ambiente sportivo quando il muscolo non è pronto a certi tipi di allenamenti intensi o non è stato fatto un adeguato riscaldamento.

Cause

Un muscolo non sufficientemente riscaldato o allenato per certi carichi di lavoro sono le principali cause delle lesioni muscolari.

Ci sono poi delle condizioni che favoriscono il verificarsi dello strappo muscolare:

  • Squilibrio muscolare della colonna vertebrale.
  • Condizioni climatiche (pioggia e freddo) durante l’attività sportiva.
  • Lesioni precedenti non completamente rimarginate

Sintomi

Quando si presenta uno strappo muscolare, la persona avverte un dolore acuto molto forte. Il dolore può aumentare se si prova a fare una contrazione del muscolo coinvolto. A volte non è possibile muovere la parte interessata dallo strappo per l’eccessivo dolore ed il muscolo rimane rigido e contratto.

In base a quante fibre muscolari vengono coinvolte dallo strappo, esistono tre diverse classificazioni di gravità:

Lesione di 1° grado si presenta con dolore acuto durante l’attività sportiva, la lesione di 1° grado indica un numero basso di fibre muscolari coinvolte, senza la lacerazione completa dell’intero fascio muscolare.

Inoltre si può verificare la presenza di ematoma, avvallamenti nel muscolo con ridotta capacità di contrazione.

Lesione di 2° grado caratterizzata dalla lacerazione di uno o più fasci muscolari con un deficit funzionale importante ma ancora non completo.

Inoltre è accompagnato da livido , rigonfiamento e avvallamento del muscolo lesionato e impossibilità alla contrazione muscolare.

Lesione di 3° grado rappresenta il livello più grave di strappo muscolare dove si presenta una perdita di continuità muscolare, caratterizzata dal completo deficit funzionale del muscolo e dalla lacerazione totale del ventre muscolare dove in alcuni casi prevede l’intervento chirurgico immediato.

Rimedi

Una volta che le fibre muscolari si sono lacerate creando uno strappo i rimedi possono essere:

  • Applicazione borsa del ghiaccio per ridurre il flusso ematico, limitando il versamento di sangue.
  • Bendaggio funzionale per fermare il gonfiore.
  • Elevazione dell’arto dove si è verificato lo stiramento per facilitare il ritorno venoso.
  • Riposo adeguato dall’attività fisica in base alla gravità della lesione che può variare da 4 a 6 settimane.
  • Terapie mediche come tecar-terapia o laser per velocizzare il recupero funzionale delle fibre creando il tessuto cicatriziale.

Eseguire massaggi di linfodrenaggio manuale per favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso e il gonfiore provocato dall’ematoma in corso.

Prevenzione

Per limitare al minimo le possibilità di lesioni muscolari è molto importante lavorare sulla prevenzione soprattutto per chi pratica sport a livello professionistico.

Una delle prime modifiche da apportare al proprio stile di vita è di tenere una sana alimentazione, aumentando l’apporto di nutrienti come omega3, vitamine e minerali. E’ possibile integrare la propria alimentazione con integratori specifici creati per gli sportivi della linea DIABASI® INTEGRA come ad esempio:

E’ fondamentale poi affidarsi ad una figura professionale come un Massaggiatore Sportivo formato dalla Scuola Professionale di Massaggio DIABASI in grado di aiutare l’atleta a mantenere un ottimo stato di salute psico-fisica seguendolo durante la sua attività sportiva.

Alcuni massaggi studiati dalla scuola DIABASI a prevenire lo strappo muscolare sono :

 

Inoltre il nastro kinesiologico è uno strumento molto importante che contribuisce alla prevenzione degli infortuni muscolari aiutando l’Operatore del Benessere nel suo lavoro con gli sportivi di tutte le discipline.

Condividi questo articolo

DIVENTA PROMOTER 

Vuoi Lavorare con noi e diventare Promoter della linea di Oli Essenziali e Integratori Diabasi®?

olio essenziale di arancio dolce

Diventa Massaggiatore e Lavora Subito!

Cerca il Massaggiatore più vicino a Te!

Scopri tanti prodotti per te e per il Benessere!

Articoli Correlati

Artrite Reumatoide: Cos’è, Sintomi, Cause, Rimedi

Artrite Reumatoide: Cos’è, Sintomi, Cause, Rimedi

Cos'è e come nasce Cause Sintomi Rimedi farmacologici Rimedi naturali Prevenzione Alimentazione e artrite reumatoide Cos'è e come nasce L’artrite reumatoide siglata AR è una malattia infiammatoria cronica del sistema, definita autoimmune, che colpisce in modo...

leggi tutto

Disclaimer:

Gli articoli contenuti in questa sezione hanno puro scopo divulgativo/informativo e non intendono sostituire il parere del medico. I contenuti di cui sopra pertanto non sostituiscono le pagine ufficiali dei corsi e dei prodotti, dove, invece, sono presenti informazioni aggiornate e dettagliate.