Massaggio Decontratturante: cos’è’, come funziona, benefici, Oli Essenziali per il Massaggio

Lug 29, 2021

Massaggio Decontratturante Cos'è Benefici Scuola Professionale di Massaggio DIABASI®

soppMassaggio Decontratturante: Cos’è

Il massaggio decontratturante agisce direttamente sulle contratture muscolari, con l’obiettivo di scioglierle una volta che si verificano a causa di sforzi ripetuti o dopo un allenamento intenso.

È necessario specificare che la contrattura può colpire chiunque a prescindere dal tipo di attività svolta e dallo stile di vita, per questo nel corso della scuola DIABASI® si apprenderanno diverse manualità e tecniche per poter lavorare ed essere efficaci modificando il massaggio in base al singolo cliente.

Per riuscire a sciogliere queste tensioni muscolari vengono utilizzate diverse tecniche di massaggio applicate sia sulla contrattura specifica che sulla fascia muscolare associata.

Questo trattamento non può definirsi rilassante, è necessario specificare che una certa soglia di sopportazione del dolore è necessaria per risolvere le problematiche legate alle contratture muscolari.

Questa tecnica di massaggio agisce su quattro aspetti principali:

  • Allenta la tensione e gli spasmi muscolari
  • Scioglie i “nodi” ossia le contratture muscolari
  • Riduce la pressione arteriosa
  • Aumenta l’apporto di ossigeno nei muscoli

Come si esegue

Di solito viene eseguito facendo sdraiare il cliente su un lettino da massaggio, localizzando le manovre principalmente nelle aree che procurano dolore, le più comuni sono: schiena, spalle, collo e gambe nelle quali vengono eseguite manualità profonde per stimolare i tessuti muscolari con l’obiettivo di sciogliere la contrattura.

In alcune situazioni, può essere effettuato con il cliente seduto su una Sedia da Massaggio Ergonomica che consente al cliente di assumere una posizione molto rilassante per ricevere il trattamento generalmente localizzato su collo, spalle e braccia.

Un massaggio decontratturante può durare circa 40/45 minuti e viene effettuato parzialmente su una determinata area. Può essere necessario effettuare diverse sedute di massaggio in base alla gravità della contrattura per risolvere il problema.

Inoltre, è consigliato eseguire esercizi di stretching e attività sportiva aerobica per favorire l’elasticità naturale della muscolatura.

Dopo un trattamento intenso come questo, il cliente potrebbe riferire una sensazione di indolenzimento nella zona trattata a causa della riduzione della contrattura muscolare e della profondità delle manovre. Questa sensazione di dolore e indolenzimento normalmente svanisce poco dopo il trattamento.

Benefici

Come si è detto, le contratture sono causate da fattori molto diversi e sono dunque uno dei disturbi più frequenti, rendendo il massaggio decontratturante uno dei più richiesti per i suoi numerosi benefici:

  • scioglimento delle contratture muscolari;
  • miglioramento della postura;
  • miglioramento della circolazione sanguigna;
  • ossigenazione dei tessuti;
  • eliminazione di tossine;
  • miglioramento delle forme di mal di testa che hanno origine da tensioni muscolari.

Questa tecnica di massaggio trova applicazione soprattutto per:

  • schiena, il mal di schiena legato a contratture rappresenta buona parte delle problematiche che vengono risolte con il massaggio.
  • coscia, soprattutto per atleti di diverse discipline sportive che sovraccaricano in modo continuo gli arti inferiori.
  • polpaccio, indicato per sportivi e per tutte quelle persone che svolgono attività in piedi per molte ore durante la giornata.

Il massaggio decontratturante presenta delle controindicazioni, nello specifico è sconsigliato da effettuare nelle seguenti situazioni:

  • Stato di gravidanza
  • Presenza di osteoporosi
  • Alterazioni della pressione
  • Neoplasie
  • Stati infiammatori

Oli Essenziali per il Massaggio

Alcuni oli essenziali della linea DIABASI®ESSENTHIA sono indicati per essere utilizzati in un massaggio decontratturante.

L’Operatore del Benessere saprà utilizzare l’olio vegetale in combinazione con l’olio essenziale migliore per alleviare i disturbi provocati dalle contratture muscolari.

Gli oli essenziali indicati sono:

  • Tea Tree, indicato per dolori muscolari e reumatici da miscelare insieme all’olio di mandorle dolci.
  • Eucalipto, ottimo per combattere l’affaticamento muscolare.
  • Rosmarino, ha proprietà antidolorifiche, consigliato contro i dolori muscolari.

Condividi questo articolo

Disclaimer:

Gli articoli contenuti in questa sezione hanno puro scopo divulgativo/informativo e non intendono sostituire il parere del medico. I contenuti di cui sopra pertanto non sostituiscono le pagine ufficiali dei corsi e dei prodotti, dove, invece, sono presenti informazioni aggiornate e dettagliate.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 Massaggi per l’Inverno

5 Massaggi per l’Inverno

Introduzione Aroma Massage Massaggio Decontratturante Massaggio Anticellulite Massaggio Amazzonico® Thai Oil Massage INTRODUZIONE Durante la...

SERVIZI DIABASI®

SERVIZIO ‘MASSAGGIATORE PROTETTO’

Ottieni consulenza professionale in caso di controlli delle realtà accertatrici o tentativi di rivalsa da parte di clienti.

SCOPRI

SERVIZIO ‘DIDATTICA SICURA’

Un professionista DIABASI® a tua disposizione per chiarimenti sulle Tecniche da usare di fronte a determinate casistiche.

 

SCOPRI

SERVIZIO ‘LEGGI E FISCO’

Tutte le informazioni e il nostro supporto sugli aspetti legali, fiscali e giuridici riguardanti la professione del Massaggiatore.

SCOPRI

SERVIZIO ‘DIABASI® PARLA CON IL TUO COMMERCIALISTA’

I massimi esperti DIABASI® chiariscono con il tuo commercialista le migliori soluzioni legali e fiscali per te.

SCOPRI

SERVIZIO ‘WELFARE’

Usa i Voucher aziendali per pagare la tua formazione e ottenere grandi risparmi.

SCOPRI

Potrebbe interessarti anche:

CONTATTACI