1. Home
  2. /
  3. Blog
  4. /
  5. Oli Vegetali
  6. /
  7. Olio di Cocco

Proprietà e benefici

L’olio di cocco viene estratto dalla palma tropicale, precisamente dalla polpa della noce di cocco. Si presenta come una massa solida al di sotto dei 25-27° e liquida al di sopra. Se conservata male tende a deteriorarsi: colorazione giallastra e odore pungente.

La polpa della noce di cocco viene finemente tritata fino a diventare farina, scaldata fino a 125° e spremuta. Viene poi raffinata (privata di ogni impurità) e trasportato verso i laboratori dove subisce un trattamento finale in base all’uso: culinario o cosmetico.

Composto da:

  • Trigliceridi di acidi grassi a catena media (acido ialuronico, acido caprilico, acido caprinico)
  • Trigliceridi di altri acidi grassi (acido miristico, palmitico, stearico, oleico, linoleico)

L’olio di cocco aiuta a ridurre il senso di fame e controlla l’equilibrio del peso corporeo, grazie all’alta presenza di acidi grassi a catena media, capaci di produrre molta energia, indurre un senso di sazietà e non essere accumulati nel tessuto adiposo. Due cucchiai, due volte al giorno, prima dei pasti, per ridurre il senso di fame. Favorisce i processi termogenici dell’organismo.

Presenta anche proprietà antibatteriche, antifungine e antivirali: molto ricco di acido caprilico (antifungino) e acido caprico (antimicotico) che riesce a distruggere la membrana cellulare della candida. Ripristina l’equilibrio della flora batterica intestinale favorendo la proliferazione di batteri “buoni” e limitando la proliferazione di batteri “cattivi”. Abbinato a DIABASI® ESSENTHIA TEA TREE o DIABASI® ESSENTHIA CANNELLA contro la “candida albicans”.

Per uso esterno svolge un’azione emolliente e surgrassante. Ha proprietà idratanti, nutrienti, protettrici, addolcenti, ammorbidenti e rigeneranti. Usato molto spesso per massaggi, come veicolo nelle preparazioni topiche e come olio solare.

Per il viso e le rughe

 L’olio di cocco può essere usato sul viso come idratante, nutriente, ammorbidente e rigenerante, ottimo per pelli secche, disidratate, con presenza di rughe. Restituisce splendore e morbidezza alla pelle, preservandola dall’invecchiamento prematuro. Nutre e liscia le fibre capillari, dona sollievo a pelli secche e irritate. Può essere utilizzato anche come base nella cosmesi: come base per l’olio di MONOI di THAITI. Abbinato a DIABASI® ESSENTHIA LAVANDA e DIABASI® ESSENTHIA COPAIBA contro rughe della pelle

Per i capelli

L’olio di cocco è un perfetto rimedio per capelli secchi e sfibrati. Protegge i capelli indeboliti e agisce contro la caduta dei capelli. Penetra in profondità all’interno del capello; nutre, ripara, rinforza. Abbinato a DIABASI® ESSENTHIA LAVANDA, DIABASI® ESSENTHIA ROSMARINO e DIABASI® ESSENTHIA YLANG YLANG per prevenire la caduta dei capelli e per rafforzarli. Applicato sulla radice e sulla lunghezza, prima dello shampoo, con un tempo di posa di circa 20 minuti, per prevenire l’effetto crespo, per ottenere un effetto lisciante e per disciplinare il capello. Applicato durante l’esposizione al sole per evitare che il capello si secchi troppo, soprattutto su capelli colorati. Usato dopo lo shampoo toglie l’effetto crespo anche su capelli ricci, lasciandoli morbidi e definiti.

Per il corpo

L’olio di cocco sulla pelle entra in profondità nutrendola, riparandola e ammorbidendola. Applicato subito dopo il bagno per un effetto crema, rende la pelle più morbida e nutrita, abbinato a DIABASI® ESSENTHIA LIMONE, DIABASI® ESSENTHIA ARANCIO e DIABASI ESSENTHIA POMPELMO per un’azione tonificante, illuminante e rigenerante, con DIABASI ESSENTHIA LAVANDA, DIABASI ESSENTHIA PALMAROSA e DIABASI ESSENTHIA YLANG YLANG per un’azione rilassante e antirughe.

Grazie alle sue proprietà antifungine, antimicotiche, antibatteriche e antivirali, può essere usato in caso di pelli con presenza di eritemi, eczemi, psoriasi o micosi soprattutto se abbinato con DIABASI® ESSENTHIA LAVANDA, DIABASI® ESSENTHIA COPAIBA, DIABASI ESSENTHIA LEGNO DI HO, DIABASI® ESSENTHIA FRANKINCENSE, DIABASI® ESSENTHIA TEA TREE.

Su persone con pelli olivastre, l’olio di cocco può essere usato come abbronzante: applicato sulla pelle prima dell’esposizione al sole facilita la riuscita dell’abbronzatura, protegge e idrata la pelle. Applicato dopo l’esposizione al sole fissa l’abbronzatura facendo rimanere la pelle “dorata”.

Per il Massaggio

L’olio di cocco è molto usato nel massaggio: viene assorbito in profondità dalla pelle, questo lo rende un ottimo prodotto veicolante in caso di applicazioni, per rimedi, con oli essenziali.

Olio base utilizzato nel massaggio HAWAIANO LOMI LOMI NUI, soprattutto l’olio di monoi (fiore di thaiti lasciato macerare in olio di cocco) riporta il cliente alla spiaggia, all’estate, a uno stato di serenità e gioia, nutrendo la pelle in profondità lasciandola morbida e vellutata.

DIVENTA PROMOTER 

Vuoi Lavorare con noi e diventare Promoter della linea di Oli Essenziali e Integratori Diabasi®?

olio essenziale di arancio dolce

Diventa Massaggiatore e Lavora Subito!

Cerca il Massaggiatore più vicino a Te!

Scopri tanti prodotti per te e per il Benessere!

Articoli Correlati

Disclaimer:

Gli articoli contenuti in questa sezione hanno puro scopo divulgativo/informativo e non intendono sostituire il parere del medico. I contenuti di cui sopra pertanto non sostituiscono le pagine ufficiali dei corsi e dei prodotti, dove, invece, sono presenti informazioni aggiornate e dettagliate.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *